Accadde oggi (3): Martin Luther King vince il Premio Nobel per la Pace

Martin-Luther-King

I have a dream…“. bastano queste parole per pensare subito a Martin Luther King, attivista politico e pastore protestante statunitense simbolo dei diritti civili e della lotta al razzismo.

Ho un sogno: che un giorno questa nazione si sollevi e viva pienamente il vero significato del suo credo: “Riteniamo queste verità di per sé evidenti: che tutti gli uomini sono stati creati uguali”.

Martin Luther  King passò tutta la vita a combattere le discriminazioni e le ingiustizie, sempre però nello spirito della non violenza. Per questo il 14 ottobre 1964, quindi esattamente 50 anni fa, veniva premiato con il premio Nobel per la Pace, a soli 35 anni.

La sua vita ebbe termine pochi anni dopo, il 4 aprile 1968 Memphis, dove fu assassinato con un colpo di fucile alla tesa. Chi c’era davvero dietro all’omicidio è uno dei quei misteri che probabilmente resteranno per sempre tali.

Lascia un commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *