Dylan Dog a Monza in difesa degli animali

Dylan Dog e Botolo

Sarà per il suo essere vegetariano, per il suo essere un personaggio fondamentalmente positivo o solo per il suo cognome, ma Dylan Dog si trova spesso a fare da testimonial a campagne ambientaliste e in favore degli animali.

Ed è appunto Dylan Dog il protagonista del nuovo libro per ragazzi edito da Trantran Editore allo scopo di raccogliere fondi per la creazione del primo centro di riabilitazione per animali usciti dall’incubo dei laboratori. Dylan Dog & Botolo: incubo a Montiscuri è il titolo dell’opera, a cura di Gilberto Germani e Gloria Esposito con la sceneggiatura di Giovanni Gualdoni e le illustrazioni di Sergio Gerasi.

Il volume, il cui ricavato verrà devoluto all’Ente Nazionale Protezioni Animali (Enpa), sarà presentato giovedì 30 maggio alle ore 21, all’Urban Center di Monza, nel corso di una serata nella quale si parlerà anche di Monza For Animals, una kermesse di eventi organizzati da Trantran in collaborazione con la Sezione Enpa di Monza e Brianza.

Durante la serata (ad ingresso libero) verrà anche proiettato Green Hill. Una storia di libertà, documentario di Piercarlo Paderno che ripercorre in 35 minuti le tappe della battaglia animalista che ha portato alla liberazione di molti beagle, ripresa, immagino, anche nel fumetto di Dylan Dog.

Lascia un commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *