ItLUG Lecco 2014: la grande manifestazione dei LEGO

Lego-Lecco-2014-2

Chi è che ama o ha amato i Lego? Penso che siate in parecchi ad aver alzato la mano. Le costruzioni a mattoncini sono infatti uno dei giochi più popolari da oltre mezzo secolo. Grazie alla loro versatilità i Lego possono essere usati non solo come gioco per i più piccoli, ma anche come mezzo per costruzioni davvero sorprendenti.

Non poteva perciò mancare una manifestazione proprio dedicata a questo gioco: sabato 19 e domenica 20 luglio, presso il Polo Territoriale di Lecco del Politecnico di Milano (Via Gaetano Previati 1/c), si terrà “ItLUG Lecco 2014”, ricca due giorni dedicata alla celebre invenzione di Ole Kirk Christiansen.

Lego-Lecco-2014-4

Organizzata dall’Associazione ItLUG – Italian LEGO® Users Group col patrocinio del Comune di Lecco, ItLUG Lecco 2014 prevede l’esposizione di centinaia di creazioni di tutti i tipi, laboratori, giochi, attività. Circa novanta gli espositori italiani e stranieri. Troveremo funivie funzionanti, castelli, robot, città, l’enorme “diorama comunitario” realizzato a più mani. Una sezione sarà dedicata a i mezzi per le costruzioni (ruspe, betoniere), nel grande cantiere Technic.

Tra le altre curiosità il Castello di Bianzano, ricostruito con quasi 10.000 mattoncini, e un intero villaggio invernale di oltre 25.000 mattoncini e 126 omini. Ma sono tantissime le attività collaterali, addirittura un Sumo robotico!

Lego-Lecco-2014

Marco Frassinelli

Published By: Marco Frassinelli

Laureato in Ingegneria Gestionale presso l'Università di Genova, Marco si occupa da anni di cultura popolare. È o è stato nello staff organizzativo di numerose manifestazioni quali ad esempio "Albissola Comics", "Video Festival Città di Imperia", "Festival di Folklore e Cultura Horror AutunnoNero", "Cineforum Imperia", "Liguria in Wonderland", "Mostriamo il Cinema", "Albenga Dreams". Ha lavorato come blogger per Blogosfere (blog: Pianeta Fumetto) ed è fondatore del sito di cinema CineforumImperia.it. Ha pubblicato sul settimanale "L'Eco della Riviera" e ha avuto una rubrica fissa sulla rivista di cinema "Tenebre". Scrive per le riviste di fumetti "Fumo di China" e "Dylandogofili". Con Proxima - Associazione no-profit ha curato la pubblicazione del romanzo "Sina. Je m'en fiche!" ed è co-autore dei libri di cinema "Gibba e 'Lele' Luzzati. L'arte animata di Francesco Maurizio Guido ed Emanuele Luzzati" e "Sei nel West, Amigo! Vendi il pennello e procurati una colt...". Sui articoli stati pubblicati anche su "Novissimo Zibaldino del Festival” (Mellophonium) e "L'arte del doppiaggio. Doppiatori e direttori di doppiaggio” (Felici Editori). È autore di alcune fotografie per il fotolibro “Gallieno Ferri – Photobook” (Forum ZTN). Nel 2013 crea il sito ilblogger.it dove scrive principalmente di cinema e fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.