Lucca Comics & Games 2016: le novità delle sezioni Videogames e Junior

Lucca Comics & Games 2016 - Videogames e Junior

Continuano le novità relative a Lucca Comics & Games 2016, la cinquantesima edizione che si svolgerà a Lucca dal 28 ottobre al 1° novembre. Dopo le sezioni Movie, Japan Town e Music & Cosplay, ecco un po’ di news relative a Videogames e Junior.

LUCCA COMICS & GAMES – VIDEOGAMES

Lucca Comics & Games 2016 - League of legends

Riot Games, società di videogiochi californiana, animerà la struttura “ex Cavallerizza” con una serie di attività dedicate a League of Legends. Tra queste le finali del Torneo Nazionale Italiano nei giorni 29 ottobre (categoria Amatori) e domenica 30 ottobre (categoria Pro).

Un’altro spazio dedicato al mondo videoludico è la nuova ESL Arena, adiacente a San Romano e dedicata agli eSport in collaborazione con ProGaming. L’area sarà divisa in ESL Cathedral, dove si svolgeranno i tornei, e l’ESL Village, per la presentazione dei prodotti.

Lucca Comics & Games 2016 - Esl arena

I videogiochi saranno, comunque, sparsi un po’ per tutta la fiera: a Japan Town troveremo il padiglione Bandai Namco Entertainment e il padiglione Bandai Toys, sulle Mura alla Casermetta di San Paolino ci saranno lo spazio dedicato al nuovo videogioco Little Nightmares e un container dedicato a Tekken 7.

Lucca Comics & Games 2016 - Tekken 7

LUCCA COMICS & GAMES – JUNIOR

Lucca Comics & Games 2016 - Lucca Junior

Tra gli ospiti di Lucca Junior, la sezione dedicata all’infanzia, ci sarà l’illustratore francese Benjamin Chaud. In attesa di vederlo disegnare dal vivo durante il festival, potete visitare una mostra dei suoi schizzi e bozzetti presso il Palazzo Ducale dal 15 ottobre al 1° novembre. Durante Lucca Comics & Games, Benjamin Chaud parteciperà anche ad alcuni laboratori insieme allo scrittore Davide Calì, col quale ha realizzato vari libri quali Non ho fatto i compiti perché…, Sono arrivato in ritardo perché… e La verità sulle mie incredibili vacanze….

Lascia un commento

Commenti