Lucca Comics & Games 2014: le prime indiscrezioni

Lucca-Comics-2014-p

Manca circa un mese e mezzo dall’edizione Revolution di Lucca Comics & Games e già l’attesa è altissima. Rimando al prossimo mese per l’esame di ospiti e programma ma vediamo già ora quali sono le prime novità annunciate.

DATE

Cominciamo intanto a ricordare le date: dal 30 ottobre al 2 novembre, ovviamente sempre a Lucca.

NUOVE LOCATION

La prima novità riguarda invece il Japan Palace: non esisterà più. O meglio, la sezione giapponese non sarà più limitata a un palazzo ma troveremo una vera e propria Japan Town. L’intera parte orientale del centro storico, quella intorno all’ex convento di San Francesco, diventa di appannaggio degli appassionati di arte e cultura giapponese.

L’ex Real Collegio si trasforma quindi nel nuovo Family Palace, cuore della rinnovata sezione Lucca Junior e sede di diverse proiezioni di Lucca Movie. Il videogiochi avranno poi uno spazio a loro dedicato in Villa Bottini, in occasione dell’uscita di Assassin’s Creed “Unity”.

Diversi eventi musicali si svolgeranno al Teatro del Giglio, come l’incontro con la Premiata Forneria Marconi e il concerto del batterista Franz Di Cioccio con la blues band Slow Feet.

Per quanto riguarda le biglietterie, l’unica novità è che la biglietteria di piazzale Risorgimento sarà spostata nella piazzetta di fronte alle ex Officine Lenzi a San Concordio.

POSTER

Il poster ufficiale di quest’anno è stato realizzato da Gabriele Dell’Otto che ha voluto rappresentare la Rivoluzione con una tecnica pittorica molto classica. Gabriele Dell’Otto sarà ovviamente presente a Lucca Comics & Games, parteciperà ad uno showcase e il pubblico potrà ammirare le sue tavole originali grazie ad una sua mostra personale.

Lucca-Comics-2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.