I più importanti cineasti morti nel 2016

 

Registi-morti-2016-1

Dopo aver ricordato gli attori morti nel 2016 e le attrici morte nel 2016, questa volta ricordiamo i principali cineasti morti nel 2016. Con il termine “cineasti” voglio comprendere non solo i registi, ma tutti coloro i quali hanno dato un contributo alla realizzazione di film (o prodotti televisivi), quali ad esempio sceneggiatori, direttori della fotografia o scenografi. In caso di “doppio lavoro”, ad esempio un attore anche regista, tranne in casi particolari (Alan Rickman, Gene Wilder), tendo a non ripetere in due articoli differenti la stessa persona.

ETTORE SCOLA

Ettore

Ettore Scola (Trevico, 10 maggio 1931 – Roma, 19 gennaio 2016) è stato un regista cinematografico e sceneggiatore italiano. È stato uno dei grandi del cinema italiano e ha diretto titoli quali C’eravamo tanto amati (1974), Brutti, sporchi e cattivi (1976), Una giornata particolare (1977), La terrazza (1980), Ballando ballando (1980), Un mondo nuovo (1982), La famiglia (1987).

JACQUES RIVETTE

jacques-rivette

Jacques Rivette (Rouen, 1º marzo 1928 – Parigi, 29 gennaio 2016) è stato un regista e critico cinematografico francese. Caporedattore dei Cahiers du cinéma negli anni ’60, diviene poi apprezzato regista della Nouvelle Vague con film quali Suzanne Simonin, la religiosa, L’Amour fou, Out 1, Parigi ci appartiene e Céline e Julie vanno in barca.

ANDRZEJ ŻUŁAWSKI

andrzej-zulawski

Andrzej Żuławski (Leopoli, 22 novembre 1940 – Varsavia, 17 febbraio 2016) è stato un regista polacco. Tra i suoi film più noti L’importante è amare (1975), Sul globo d’argento (1977), Possession (1981), Amour braque – Amore balordo (1985).

JIM CLARK

jim-clark

Jim Clark (Boston, 24 maggio 1931 – Londra, 25 febbraio 2016) è stato un montatore e regista britannico. Montatore di decine di film tra gli anni ’50 e il 2008, ha vinto un premio Oscar nel 1984 per Urla del silenzio e nel 1986 ha ricevuto una nomination all’Oscar per Mission.

FRANK DE FELITTA

frank-de-felitta

Frank De Felitta (New York, 3 agosto 1921 – 29 marzo 2016) è stato uno scrittore e regista statunitense. Dai suoi libri e dalla sue sceneggiature sono stati tratti film e serie TV. Lui stesso si è messo talvolta dietro la macchina da presa, come nel caso del film Scissors – Forbici (1991).

GUY HAMILTON

guy-hamilton

Guy Hamilton (Parigi, 16 settembre 1922 – Maiorca, 20 aprile 2016) è stato un regista, sceneggiatore e aiuto regista britannico. Noto soprattutto per aver diretto ben quattro film della serie di James Bond: Agente 007 – Missione Goldfinger (1964), Agente 007 – Una cascata di diamanti (1971), Agente 007 – Vivi e lascia morire (1973) e Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro (1974).

GIUSEPPE FERRARA

giuseppe-ferrara

Giuseppe Ferrara (Castelfiorentino, 15 luglio 1932 – Roma, 25 giugno 2016) è stato un regista e critico cinematografico italiano. Regista impegnato, tra i suoi film ricordiamo ad esempio Il caso Moro, Narcos, Giovanni Falcone, I banchieri di Dio e Guido che sfidò le Brigate Rosse.

MICHEAL CIMINO

michael-cimino

Michael Cimino (New York, 3 febbraio 1939 – Beverly Hills, 2 luglio 2016) è stato un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e scrittore statunitense. Vincitore dell’Oscar al miglior film e al miglior regista nel 1979 con il film Il cacciatore, Cimino ha diritto moltissimi altri film straordinari quali Una calibro 20 per lo specialista, I cancelli del cielo e L’anno del dragone, oltre ad aver sceneggiato titoli quali 2002: la seconda odissea e Una 44 Magnum per l’ispettore Callaghan.

ABBAS KIAROSTAMI

abbas-kiarostami

Abbas Kiarostami (Teheran, 22 giugno 1940 – Parigi, 4 luglio 2016) è stato un regista, sceneggiatore iraniano. Tra i suoi titoli più importanti ricordiamo Copia conforme, Dieci, Il sapore della ciliegia (Palma d’Oro a Cannes), Sotto gli ulivi, Dov’è la casa del mio amico? e Qualcuno da amare.

CORRADO FARINA

corrado-farina

Corrado Farina (Torino, 18 marzo 1939 – Roma, 11 luglio 2016) è stato un regista, sceneggiatore e scrittore italiano. Al cinema lo ricordiamo per …hanno cambiato faccia e Baba Yaga, ma la carriera di Farina si concentrata soprattutto su regie pubblicitarie (oltre 500 Caroselli e spot), documentari, film di montaggio e servizi televisivi.

GARRY MARSHALL

garry-marshall

Garry Marshall (New York, 13 novembre 1934 – Burbank, 19 luglio 2016), è stato un regista, attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense. Sceneggiatore e produttore televisivo, c’è lui dietro al successo di serie quali Happy Days, Laverne & Shirley e Mork & Mindy. Come regista ha diretto film quali L’ospedale più pazzo del mondo, Flamingo Kid, Pretty Woman e Se scappi, ti sposo.

ARTHUR HILLER

arthur-hiller

Arthur Hiller (Edmonton, 22 novembre 1923 – Los Angeles, 17 agosto 2016) è stato un regista canadese naturalizzato statunitense. Noto nel mondo grazie al film Love Story, Arthur Hiller moltissimi altri film (Non guardarmi: non ti sento, Wagon-lits con omicidi, Anche i dottori ce l’hanno) e molte serie televisive.

GIULIANO CARNIMEO

giuliano-carnimeo

Giuliano Carnimeo (Bari, 4 luglio 1932 – Roma, 10 settembre 2016) è stato un regista e sceneggiatore italiano. Spesso accreditato come Anthony Ascott, è stato uno dei registi più prolifici dei generi spaghetti western (C’è Sartana… vendi la pistola e comprati la bara!, Testa t’ammazzo, croce… sei morto. Mi chiamano Alleluja, Uomo avvisato mezzo ammazzato… parola di Spirito Santo, Lo chiamavano Tresette… giocava sempre col morto) e commedie sexy all’italiana (La signora gioca bene a scopa?, L’insegnante balla… con tutta la classe, Mia moglie torna a scuola, Pierino medico della Saub).

CURTIS HANSON

curtis-hanson

Curtis Hanson (Reno, 24 marzo 1945 – Los Angeles, 20 settembre 2016) è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense. L.A. Confidential, Cattive compagnie, 8 Mile e Wonder Boys sono tra i suoi titoli più famosi.

ANDRZEJ WAJDA

andrzej-wajda

Andrzej Wajda (Suwałki, 6 marzo 1926 – Varsavia, 9 ottobre 2016) è stato un regista e sceneggiatore polacco. Grazie a film quali La terra della grande promessa (1975), Le signorine di Wilko (1979), L’uomo di ferro (1981, Palma d’oro a Cannes) e Katyń (2007), Andrzej Wajda, Oscar onorario nel 2000, è considerato uno dei più grandi registi del cinema polacco.

TONINO VALERII

tonino-valerii

Tonino Valerii (Montorio al Vomano, 20 maggio 1934 – Roma, 13 ottobre 2016). Assistente di Sergio Leone, divenne uno dei più importanti registi dello spaghetti western con film quali I giorni dell’ira, Una ragione per vivere e una per morire e Il mio nome è Nessuno.

PAUL SYLBERT

paul-sylbert

Paul Sylbert (Brooklyn, 16 aprile 1928 – Philadelphia, 19 novembre 2016) è stato uno scenografo, sceneggiatore e regista statunitense. Grande scenografo, ha vinto l’Oscar nel 1979 con il film Il paradiso può attendere. Altre suo scenografie sono quelle di film quali Il principe delle maree, Qualcuno volò sul nido del cuculo e Kramer contro Kramer. Anche suo fratello gemello, Richard Sylbert, morto nel 2002, è stato scenografo e anche lui vincitore di Oscar (nel suo caso ben due).

GIANNI MANGANELLI

gianni-manganelli

Giovanni Maria Manganelli alias Gianni Manganelli (San Giovanni in Persiceto, 5 giugno 1942 – Pisa, 8 febbraio 2016), è stato uno sceneggiatore e autore televisivo italiano. Tra i titoli ai quali ha collaborato, molti classici della comicità anni ’70 e ’80 quali Io tigro, tu tigri, egli tigra, Quando c’era lui… caro lei!, Fracchia la belva umana e La casa stregata. Lasciato il mondo del cinema ha avuto una brillante carriera come scultore.

PETER SHAFFER

peter-shaffer

Peter Shaffer (Liverpool, 15 maggio 1926 – Contea di Cork, 6 giugno 2016) è stato un drammaturgo e sceneggiatore inglese. Premio Oscar nel 1985 per il film Amadeus, Peter Shaffer ha scritto film quali Equus, Detective privato… anche troppo e La grande strage dell’impero del sole.

VILMOS ZSIGMOND

vilmos-zsigmond

Vilmos Zsigmond (Seghedino, 16 giugno 1930 – Big Sur, 1º gennaio 2016) è stato un direttore della fotografia ungherese naturalizzato statunitense. In carriera ha vinto un Oscar alla migliore fotografia (nel 1977 per Incontri ravvicinati del terzo tipo) e ha ricevuto ben tre nomination all’Oscar (nel 1979 per Il cacciatore, nel 1985 per Il fiume dell’ira e nel 2007 per The Black Dahlia).

JEAN RABIER

Jean Rabier (Montfort-l’Amaury, 16 marzo 1927 – Port-de-Bouc, 15 febbraio 2016) è stato un direttore della fotografia francese. È stato, per il oltre trent’anni e decine e decine film, il direttore della fotografia dei film del regista francese Claude Chabrol.

DOUGLAS SLOCOMBE

Douglas Slocombe (Londra, 10 febbraio 1913 – Londra, 22 febbraio 2016) è stato un direttore della fotografia britannico. Accreditato in 80 film, è ricordato principalmente come il direttore della fotografia della saga di Indiana Jones. Ha ricevuto tra nomination all’Oscar: per I predatori dell’arca perduta, per Giulia e per In viaggio con la zia.

FRANCO DI GIACOMO

franco-di-giacomo

Franco Di Giacomo (Amatrice, 18 settembre 1932 – Acilia, 30 aprile 2016) è stato un direttore della fotografia italiano. Con circa 100 film all’attivo, Franco Di Giacomo ha lavorato con i principali registi italiani quali Ettore Scola, i fratelli Paolo e Vittorio Taviani, Mario Monicelli, Luici Comencini, Nanni Moretti, Dino Risi, Dario Argento, Bernardo Bertolucci e Marco Bellocchio.

SIR KENNETH ADAM

kenneth-adam

Sir Kenneth Adam (Berlino, 5 febbraio 1921 – Londra, 10 marzo 2016), è stato uno scenografo britannico. Ha realizzato le scenografie di film quali Barry Lyndon, La pazzia di re Giorgio, Il dottor Stranamore – Ovvero: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba e di molti film della saga Agente 007 (Agente 007 – Licenza di uccidere, Agente 007 – Si vive solo due volte, Moonraker – Operazione spazio…).

ALTRI

  • Alan Rickman, attore e regista inglese (n. 1946). Lo abbiamo già ricordato tra gli attori morti nel 2016; Rickman, però, è stato anche regista di un paio di film (L’ospite d’inverno, Le regole del caos).
  • Andrzej Kotkowski (Leopoli, 17 febbraio 1940 – Varsavia, 16 gennaio 2016) è stato un regista e sceneggiatore polacco.
  • Egisto Marcucci (Firenze, 25 dicembre 1932 – Milano, 18 gennaio 2016) è stato un regista teatrale italiano.
  • Vincenzo Gamna (Casalgrasso, 10 aprile 1925 – Carignano, 31 gennaio 2016) è stato un regista e sceneggiatore italiano.
  • William Gaskill (Shipley, 24 giugno 1930 – Londra, 4 febbraio 2016) è stato un regista teatrale britannico.
  • Gianni Barcelloni Corte (Ancona, 25 settembre 1942 – Pramaggiore, 10 febbraio 2016) è stato un regista, sceneggiatore e produttore italiano.
  • Carlo Di Carlo (Bologna, 18 giugno 1938 – Roma, 18 marzo 2016) è stato un regista e critico cinematografico italiano.
  • Julio García Espinosa (L’Avana, 5 settembre 1926 – 14 aprile 2016) è stato un regista cubano.
  • Marco Leto (Roma, 18 gennaio 1931 – Roma, 21 aprile 2016) è stato un regista e sceneggiatore italiano.
  • Miguel Picazo de Dios (Cazorla, 27 marzo 1927 – Madrid, 23 aprile 2016) è stato un regista, sceneggiatore e attore spagnolo. Noto soprattutto per il film Zia Tula (1964).
  • Alexandre Astruc (Parigi, 13 luglio 1923 – Parigi, 19 maggio 2016) è stato un regista, sceneggiatore e critico cinematografico francese.
  • Beppe de Tomasi (Milano, 19 marzo 1934 – Milano, 4 giugno 2016) è stato un regista teatrale e attore teatrale italiano.
  • Robin Hardy (Surrey, 2 ottobre 1929 – 1º luglio 2016), è stato un regista britannico; The Wicker Man (1973) è il suo film più famoso.
  • Vittorio Salerno (Milano, 18 febbraio 1937 – Morlupo, 5 luglio 2016) è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.
  • Jacques Rouffio (Marsiglia, 14 agosto 1928 – Parigi, 8 luglio 2016) è stato un regista e sceneggiatore francese.
  • Héctor Babenco (Mar del Plata, 7 febbraio 1946 – San Paolo, 13 luglio 2016) è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico argentino naturalizzato brasiliano. Il bacio della donna ragno (1984) è il suo titolo più famoso.
  • Joe Napolitano (Brooklyn, 24 novembre 1948 – Los Angeles, 23 luglio 2016) è stato un regista statunitense.
  • Tom Clegg (Lancashire, 16 ottobre 1934 – 25 luglio 2016) è stato un attore, regista televisivo britannico.
  • José Gutiérrez Maesso (Azuaga, 10 giugno 1920 – 1º agosto 2016) è stato uno sceneggiatore, produttore cinematografico e regista spagnolo.
  • Francesco Bortolini (Agordo, 3 agosto 1943 – La Valle Agordina, 12 agosto 2016) è stato un regista, giornalista, pittore e autore italiano.
  • Gene Wilder (Milwaukee, 11 giugno 1933 – Stamford, 29 agosto 2016), è stato un attore, sceneggiatore, regista e scrittore statunitense. Lo abbiamo già ricordato tra gli attori, però titoli come Il fratello più furbo di Sherlock Holmes e La signora in rosso meritano la doppia nomination.
  • Leslie H. Martinson (Boston, 16 gennaio 1915 – Los Angeles, 3 settembre 2016) è stato un regista statunitense.
  • Massimo Felisatti (Ferrara, 12 maggio 1932 – Roma, 7 settembre 2016) è stato un regista, sceneggiatore e scrittore italiano.
  • Herschell Gordon Lewis (Pittsburgh, 15 giugno 1929 – Fort Lauderdale, 26 settembre 2016) è stato un regista e produttore cinematografico statunitense specializzato in horror e sexploitation.
  • Gary Glasberg (New York, 15 luglio 1966 – Los Angeles, 28 settembre 2016) è stato uno scrittore e produttore televisivo statunitense. È l’ideatore della serie tv NCIS: New Orleans.
  • David Bellini (Grosseto, 7 novembre 1972 – Los Angeles, 20 ottobre 2016) è stato uno sceneggiatore, regista, autore televisivo e documentarista italiano. Ha lavorato per anni sulla serie tv Un medico in famiglia.
  • Howard Davies  (Durham, 26 aprile 1945 – 25 ottobre 2016) è stato un regista teatrale e regista cinematografico britannico.
  • Mario Foglietti (Catanzaro, 25 gennaio 1936 – Catanzaro, 8 novembre 2016) è stato uno sceneggiatore e regista italiano.
  • David Hamilton (Londra, 15 aprile 1933 – Parigi, 25 novembre 2016) è stato un fotografo e regista britannico.
  • Andrea Tonacci (Roma, 1944 – San Paolo, 16 dicembre 2016) è stato un regista brasiliano.
  • Aldo Florio (Sora, 3 gennaio 1925 – Roma, 18 dicembre 2016) è stato un regista e sceneggiatore italiano.
  • Elvio Porta (Napoli, 22 maggio 1945 – Roma, 26 dicembre 2016) è stato uno sceneggiatore, regista e attore italiano.
  • Daniel Gerson (New York, 1º agosto 1966 – Los Angeles, 6 febbraio 2016) è stato uno sceneggiatore statunitense. Ha co-sceneggiato film d’animazione quali Monsters & Co. e Big Hero 6.
  • Pierre Grimblat (Parigi, 8 luglio 1922 – Parigi, 4 giugno 2016) è stato un produttore televisivo, sceneggiatore e regista francese.
  • Michael Herr (Syracuse, 13 aprile 1940 – New York, 23 giugno 2016) è stato un giornalista e sceneggiatore statunitense. Co-sceneggiatore di Apocalypse Now e Full Metal Jacket.
  • Henri de Turenne (Tours, 19 novembre 1921 – 23 agosto 2016) è stato un giornalista e sceneggiatore francese.
  • Ajace Parolin (Cagliari, 28 marzo 1920 – Roma, 19 novembre 2016) è stato un direttore della fotografia italiano.

Lascia un commento

Commenti