Albissola Comics 2015: il programma

albissola_2015-750x400

Questo fine settimana, 23 e 24 maggio, si svolgerà ad Albissola Marina (comune limitrofo a Savona) Albissola Comics 2015, manifestazione che mi vede coinvolto come membro dello staff organizzativo (tra le altre cose, mi occupo in particolare delle conferenze).

Albissola Comics non è una fiera di fumetti come le altre. Non ci sono, se non occasionalmente, giochi, videogiochi, cosplay, film, cucina giapponese, telefilm e cose che con la nona arte c’entrano poco o per nulla. Ad Albissola Comics ci sono… fumetti. O meglio: fumettisti. Albissola Marina ha una lunga tradizione di artisti e ceramisti e per questi due giorni ogni bottega o laboratorio ospiterà uno dei fumettisti ospiti.

In questi due giorni ci saranno oltre 40 mostre, o mini-mostre, molte delle quali inedite. Una mostra di originali di Giorgio Montorio dei suoi fumetti anni ’70, la mostra di originali dell’artista John Ridgway per la prima volta in Italia, illustrazioni di Lucio Parrillo, mostre “Oltre il fumetto” di straordinari artisti quali Alberto Ponno, Giulia Riva e Christian Pankoff, la mostra delle illustrazioni che compongono il libro di aforismi “Utili sputi di riflessione” di Moreno Burattini, lo spazio Disney, copertine di Tex di Claudio Villa, ecc. ecc.. Impossibile elencarle tutte. Ma per una in particolare vale la pena spendere ancora due parole: Hellingen: io, il nemico. Zagor contro il suo eterno rivale. 40 disegnatori che mai hanno lavorato su Zagor, si sono cimentati nella rielaborazione di una tavola o copertina storica che raffiguri insieme lo Spirito con la Scure e il suo acerrimo nemico Hellingen. I 40 originali saranno esposti per la prima e ultima volta insieme, solo ad Albissola Comics 2015!

Manifesto-leggero

Insieme alle mostre, è la quantità e la varietà degli ospiti presenti un altro punto forte della manifestazione. Gli ospiti non saranno “sfuggenti” come accade in altre fiere, dove sono “imprigionati” in brevi sessioni di dediche a determinati orari. Ogni ospite sarà invece disponibile a incontrare il pubblico, nella galleria di riferimento, per tutto il weekend, mattina e pomeriggio, per disegni, autografi, commission e vendita di originali. La lista è davvero lunga, circa una quarantina di autori.

Ospiti d’onore John Ridgway, storico disegnatore inglese, autore della prima saga di Hellblazer oltreché di Judge DreddDoctor Who e vari fumetti Marvel e DC. Sempre rimanendo in tema “comics” ci saranno Simone Bianchi, Giuseppe Camuncoli, Davide Gianvelice e Lucio Parrillo. Nutritissima la “spedizione” Bonelli: Claudio Villa, Paolo Bacilieri, Lucio Filippucci, Alfio Buscaglia, Walter Venturi, Marcello Mangiantini, Fabrizio Russo, Giovanni Crivello, Francesco Mortarino, Nicola Genzianella, Paolo Bisi, Fabio Piacentini, Daniele Statella e Frederic Volante. A questi disegnatori si aggiungono due sceneggiatori Bonelli: Moreno Burattini e Andrea Cavaletto.  Il primo sarà presente anche in veste di scrittore con il suo libro “Utili sputi di riflessione“; il secondo sarà presente anche come sceneggiatore cinematografico (verrà proiettato uno dei suoi ultimi cortometraggi, ispirato a Dylan Dog) e illustratore horror, con una mostra di originali. Dalla Disney invece arrivano Stefano Intini, Alessia Martusciello, Mirka Andolfo, Stefano Zanchi e Francesco Barbieri. Ci sarà Giorgio Montorio (Diabolik), in occasione dei suoi 50 anni di carriera, gli artisti Alberto Ponno, Giulia Riva e Christian Pankoff (direttamente da Palma di Maiorca), Roberto Bonadimani (Cittadini dello spazio), l’editor Davide G. G. Caci, Umberto Sacchelli e Mirko Babboni di Albina, il critico di cinema Roberto E. D’Onofrio e il critico di fumetto Loris Cantarelli, Enzo Troiano (Korea 2145), Luca Bertelé (Long Wei), Piero Ruggeri (Petit a Petit, Fetjaine), Rossana Berretta e Alessandro Sidoti di Balthazar, Nicola Rubin (Zeno Q.B.) e l’illustratore e sviluppatore 3D Alberto Sacchelli.

 

Altra peculiarità di Albissola Comics è il fatto che vengano regalate (sì, regalate) al pubblico delle stampe a tiratura limitate realizzate per l’occasione da molti degli autori ospiti. Quest’anno saranno circa una trentina. Qui sotto trovare l’orario di dedica e alcuni esempi di stampe.

SABATO 23 MAGGIO
Ore 11:30: Fabrizio Russo, Enzo Troiano, Francesco Pollero. Ore 15:00: Andrea Cavaletto, Giovanni Crivello, Walter Venturi. Ore 16:00: Giorgio Montorio, Alfio Buscaglia, Piero Ruggeri. Ore 17:00: Stefano Intini, Stefano Zanchi, Francesco Barbieri. In tale sessione Moreno Burattini firmerà le copie del suo libro “Utili sputi di riflessione”.

DOMENICA 24 MAGGIO
Ore 10:30: Paolo Bisi, Davide Gianfelice, Alessia Martusciello. Ore 11:30: Christian Pankoff, Lucio Parrillo, Alberto Ponno. In tale sessione Fabio Piacentini firmerà una stampa commissionata da Alfredo Castelli. Ore 15:00: Daniele Statella, Rossana Berretta, Marcello Mangiantini. Ore 16:00: Simone Bianchi, Giuseppe Camuncoli, John Ridgway. Ore 17:00: Paolo Bacilieri, Lucio Filippucci, Roberto Bonadimani.

Come dicevo in aperture, tra le mie mansioni nell’organizzazione di Albissola Comics c’è l’organizzazione e la moderazione di tutte le conferenze e tavole rotonde, insieme con Umberto Sisia.

Si inizierà sabato alle ore 11.30 con un incontro su cinema e fumetti al quale interverranno lo sceneggiatore Andrea Cavaletto, i cineasti Luca Creta e Sergio Viassone, il fumettista Luca Bertelè (Star Wars: The Clone Wars) e il critico cinematografico Roberto E. D’Onofrio (FangoriaL’Ecran Fantastique). Durante l’incontro saranno proiettati il cortometraggio House of Shells – La Casa delle Conchiglie, tratto da Dylan Dog, e la webserie Visions, ispirata a Star Wars.

Due le conferenze di sabato pomeriggio. Nella prima, alle ore 15.00, si parlerà di fumetti polizieschi con i fumettisti Claudio Villa (creatore grafico di Dylan Dog e Nick Raider), Giorgio Montorio (Diabolik), Frederic Volante (Nick Raider), Francesco Mortarino (Long Wei) e il direttore editoriale di Fumo di China Loris Cantarelli. Alle ore 16.00, si parlerà invece di fumetto “furry” insieme ai disegnatori Disney Stefano Intini, Alessia Martusciello e Stefano Zanchi, il disegnatore di Albina Umberto Sacchelli e il disegnatore Warner Bros. e Hanna-Barbera Francesco Barbieri. Alle 18.00 consegna dei premi Albina alla carriera e premiazione dei vincitori del concorso Un mare di matite.

Domenica mattina si riprenderà alle 10.30 con una conferenza sul colore alla quale parteciperanno Lucio Parrillo (fumettista e illustratore), Mirka Andolfo (fumettista e colorista), Christian Pankoff (pittore di quadri, murales e trompe l’oeil), Giulia Riva (pittrice e grafica pubblicitaria), Alberto Ponno (artista dell’aerografo) e Alberto Pizzetti (illustratore e sviluppatore 3D). Alle 11.30 spazio invece al fumetto d’avventura fantasy con Zagor e Dragonero con i fumettisti Moreno Burattini,  Walter Venturi, Alfio Buscaglia, Paolo Bisi, Marcello Mangiantini, e il responsabile di SCLS Magazine Francesco Pasquali. Al termine presentazione di Utili sputi di riflessione di Moreno Burattini.

Domenica pomeriggio alle 15.00 si parlerà di comics anglo-americani nella conferenza Maghi e Supereroi alla quale interverranno John Ridgway (Judge Dredd, Doctor Who, Hellblazer), Giuseppe Camuncoli (Hellblazer, The Amazing Spider-Man), Simone Bianchi (Astonishing X-Men, Wolverine), Davide Gianfelice (Daredevil, Jupiter’s Cicle e Ghosted), e l’editor Davide G. G. Caci (Star Comics). La conferenza conclusiva sarà, alle 16.00, La costruzione di un mondo. Dalle profondità dell’universo alle praterie sconfinate: l’importanza di sfondi e ambientazioni nella costruzione di una tavola, con gli interventi dei fumettisti Lucio Filippucci (TexMartin Mystère), Roberto Bonadimani (Cittadini dello Spazio, Anhya l’amazzone), Paolo Bacilieri (Napoleone, Zeno Porno), Nicola Genzianella (Dampyr).

BANNER-INCONTRI-WEB

E le iniziative di Albissola Comics 2015 non finiscono qui. C’è uno spazio dedicato ai più piccoli, ci sono i workshop gratuiti della Scuola Internazionale di Comics di Torino, mostre fotografiche, prodotti editoriali realizzati in esclusiva per la manifestazione e a tiratura limitate (ad esempio il secondo volume di Albina). Insomma: visitate il sito albissolacomics.it per tutte le informazioni che vi servono e poi venite domani e domenica in Liguria per questa bella manifestazione!

piantina-autori

Lascia un commento

Commenti