Modena Play 2017: il programma del Festival del Gioco

play_01-2_3_2_1

Oggi e domani, 1° e 2 aprile, si svolgerà il Modena Play 2017, un festival dedicata al gioco attivo già dal 2008. In realtà, il Play è l’evoluzione del ModCon, evento ludico che si è tenuto a Modena dal 1985 al 2007. Con il cambio di nome e di filosofia il Festival si è aperto al grande pubblico e i numeri sono in continua ascesa: dai 20.000 visitatori del 2011, in cinque anni siamo già passati a ben 33.000.

Come ogni anno sono molti gli ospiti che animeranno questa due giorni. Troviamo: lo scrittore e designer di giochi per computer Chris Crawford (chi è cresciuto negli anni ’80, potrebbe ricordare Eastern Front (1941) e Balance of Power); Jeroen Doumen e Joris Wiersinga, autori ed editori del gioco Food Chain Magnate; il fumettista Gipi che da un paio di anni si è affacciato al mondo dei giochi con il gioco di carte BrutiRon Edwards, autore del gioco di ruolo indipendente Sorcerer; il fumettista Bigio, dal cui fumetto Drizzit sono stati tratti giochi di carte e di ruoloEmerson Matsuuchi, autore di Specter OPS e VOLT: Robot Battle ArenaMattias Johnsson e Bergstrom, rispettivamente autore e illustratore del gioco di ruolo Symbaroum; Sebastiene Ecosse, illustratore delle copertine di Ultima Forsan e Deadlands: Messico & Nuvole; il game designer Andrea Chiarvesio, autore di Kingsburg e Hyperborea.

Questi sono solo alcuni dei tantissimi ospiti presenti.  Il programma è ricchissimo e i visitatori avranno modo di provare giochi da tavolo, giochi di ruolo, miniature, giochi di carte, grandi produzioni e giochi indipendenti. Sono oltre 500 i titoli “provabili” presso la Ludoteca della Tana dei Goblin!

Ci sarà un concorso fotografico a tema ludico che premierà la Migliore fotografia, la Migliore fotografia di un gioco da tavolo e la Migliore fotografia under 18. La sezione PlayLarp si occuperà direttamente di Gioco di ruolo dal vivo con un proprio programma di giochi e incontri che dureranno fino a tarda notte.

La fiera si svolgerà presso il quartiere fieristico di Modena, ma alcuni eventi saranno fuori dai padiglioni: la parata a tema Star Wars nel centro storico, lo spettacolo di canto e cosplay Anime live, aste per accaparrarsi giochi a prezzi scontati, campionati studenteschi di logica, campionati di Sudoku e tanto altro.

Insomma, Modena Play 2017 è l’evento annuale immancabile per gli appassionati di giochi. Vi rimando al sito ufficiale per ulteriori informazioni sul programma e su come raggiungere la fiera: www.play-modena.it.

Lascia un commento

Commenti