Cinema USA: cosa esce in sala oggi negli Stati Uniti (1)

Owen Wilson, Vince Vaughn
Owen Wilson e Vince Vaughn all’anteprime de “Gli Stagisti”

Inizia oggi una nuova rubrica settimanale, le nuove uscite al cinema negli USA. Perché ci dovrebbe interessare il cinema USA? Le motivazioni sono tante, tra le altre diciamo che sono film che prima o poi arriveranno anche da noi, e quindi impariamo a conoscerli per tempo, sono i film più “importanti” a livello economico-produttivo e, infine, che si parla e parlerà sul blog anche del cinema di tutto il resto del mondo!

Sono due le uscite di rilievo della settimana, entrambe già con una previsione di uscita in Italia. In 3.000 schermi circa arriverà “Gli Stagisti (The Internship)” di Shawn Levy (“Una notte al museo”), con Vince Vaughn e Owen Wilson che tornano insieme in una commedia dopo i fasti di “2 single a nozze”. In Italia uscita prevista il 26 settembre, e c’è già anche il trailer da cui si evince facilmente la trama…

In 2.400 sale arriva invece “La notte del giudizio (The Purge)” di James DeMonaco, thriller-horror con Ethan Hawke e Lena Headey, che dovrebbe arrivare in Italia l’1 agosto. Il trailer è interessante, ma Hawke deve farsi perdonare il passo falso di “Sinister” e DeMonaco è un nome ancora da scoprire (ha scritto “Il Negoziatore”, prodotto la serie tv “Crash” e poco altro).

http://youtu.be/Lekx_ZlqyWk

Ma oltre a queste due grosse uscite, ne segnaliamo altre che sono “limited” (escono in pochissime copie, da 1 a 10 circa…) di cui si parlerà molto: iniziando da “Molto rumore per nulla“, Shakespeare in versione Joss Whedon, di cui abbiamo il trailer qui sotto (versione sperimentale e low cost, girata nel giardino di casa!), una nuova prova intensa per Saorsie Ronan in “Violet & Daisy” di Geoffrey Fletcher, e “Syrup” con Amber Heard.

Cinema USA” torna tra una settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.