Festival di Cannes 2015: tutti i film della selezione ufficiale

cannes-2015

È iniziato il Festival di Cannes 2015. Giunto alla 68esima edizione, il Festival di svolge dal 13 al 24 maggio 2015, proponendo al pubblico decine e decine di film. Ecco il programma dei film in Corcorso, della sezione Un Certain Regard (in genere la mia preferita), oltre ai film fuori concorso, alla proiezioni di mezzanotte, le proiezioni speciali, la Cinefondation e i cortometraggi.

CONCORSO
Dheepan, regia di Jacques Audiard (Francia)
La loi du marché, regia di Stéphane Brizé (Francia)
Marguerite & Julien, regia di Valérie Donzelli (Francia)
Chronic, regia di Michel Franco (USA)
Il racconto dei racconti – Tale of Tales, regia di Matteo Garrone (Italia, Francia, UK)
Carol, regia di Todd Haynes (UK, USA)
Nie Yinniang, regia di Hou Hsiao-hsien (Taiwan)
Shan He Gu Ren, regia di Jia Zhangke (Cina)
Umimachi Diary, regia di Hirokazu Kore-eda (Giappone)
Macbeth, regia di Justin Kurzel (UK, Francia, Stati Uniti)
The Lobster, regia di Yorgos Lanthimos (Grecia)
Mon roi, regia di Maïwenn (Francia)
Mia madre, regia di Nanni Moretti (Italia, Francia)
Saul fia, regia di László Nemes (Ungheria)
Valley of Love, regia di Guillaume Nicloux (Francia)
Youth – La giovinezza, regia di Paolo Sorrentino (Italia, Francia, Svizzera, UK)
Louder Than Bombs, regia di Joachim Trier (Norvegia, Francia, Danimarca, USA)
The Sea of Trees, regia di Gus Van Sant (USA)
Sicario, regia di Denis Villeneuve (Canada, USA)

UN CERTAIN REGARD
AN, regia di Naomi Kawase (Giappone)
Masaan, regia di Neeraj Ghaywan (India)
Hrútar, regia di Grímur Hákonarson (Islanda)
Kishibe no Tabi, regia di Kiyoshi Kurosawa (Giappone)
Je suis un soldat, regia di Laurent Larivière (Francia)
Zvizdan, regia di Dalibor Matanić (Croazia, Slovenia)
Taklub, regia di Brillante Mendoza (Filippine)
Louisiana (The Other Side), regia di Roberto Minervini (Francia, Italia)
Un etaj mai jos, regia di Radu Muntean (Romania)
Mu-roe-han, regia di Oh Seung Uk (Corea del sud)
Las elegidas, regia di David Pablos (Messico)
Nahid, regia di Ida Panahandeh (Iran)
Comoara, regia di Corneliu Porumboiu (Romania)
Alias Maria, regia di José Luis Rugeles Gracia (Colombia, Argentina)
Chauthi koot, regia di Gurvinder Singh (India)
Madonna, regia di Suwon Shin (Corea del sud)
Rak Ti Khon Kaen, regia di Apichatpong Weerasethakul (Tailandia)
Maryland, regia di Alice Winocour (Francia)
Lamb, regia di Yared Zeleke (Etiopia)

FUORI CONCORSO
La tête haute, regia di Emmanuelle Bercot (Francia)
Irrational Man, regia di Woody Allen (USA)
Inside Out, regia di Pete Docter e Ronnie del Carmen (USA)
Mad Max: Fury Road, regia di George Miller (USA)
Il piccolo principe (The Little Prince), regia di Mark Osborne (Francia)
Ice and the Sky (La Glace et le ciel), regia di Luc Jacquet (Francia)

PROIEZIONI DI MEZZANOTTE
O Piseu, regia di Hong Won-Chan (Corea del sud)
Amy, regia di Asif Kapadia (UK)
Love, regia di Gaspar Noé (Francia)

PROIEZIONI SPECIALI
Asphalte, regia di Samuel Benchetrit (Francia)
Oka, regia di Souleymane Cissé (Mali)
Une histoire de fou, regia di Robert Guédiguian (Francia)
Hayored Lema’ala, regia di Elad Keidan (Israele)
A Tale of Love and Darkness, regia di Natalie Portman (Israele)
Amnesia, regia di Barbet Schroeder (Svizzera, Francia)
Panama, regia di Pavle Vuckovic (Serbia)

CINEFONDATION
14 Steps, regia di Maksim Shavkin (Russia)
Abwesend (Absent), regia di Eliza Petkova (Germania)
Ainahan Ne Palaa (To Return Until), regia di Salla Sorri (Finlandia)
Anfibio (Amphibian), regia di Héctor Silva Núñez (Cuba, Venezuela, Bolivia)
Asara Rehovot Mea Etsim (Ten Buildings Away), regia di Miki Polonski (Israele)
El Ser Magnético (The Magnetic Nature), regia di Mateo Bendesky (Argentina)
Het Paradijs (Paradise), regia di Laura Vandewynckel (Belgio)
Koshtargah (Slaughterhouse), regia di Behzad Azadi (Iran)
Leonardo, regia di Félix Hazeaux, Thomas Nitsche, Edward Noonan, Franck Pina, Raphaëlle Plantier (Francia)
Les Chercheurs (The Wheel Of Emotions), regia di Aurélien Peilloux (Francia)
Locas Perdidas (Lost Queens), regia di Ignacio Juricic Merillán (Cile)
Manoman, regia di Simon Cartwright (Regno Unito)
Retriever, regia di Tomáš Klein, Tomáš Merta (Rep. Ceca)
Ri Guang Zhi Xia (Under The Sun), regia di Qiu Yang (Australia, Cina)
Share, regia di Pippa Bianco (Stati Uniti)
The Return Of Erkin, regia di Maria Guskova (Russia)
Tsunami, regia di Sofie Kampmark (Danimarca)
Victor Xx, regia di Ian Garrido López (Spagna)

CORTOMETRAGGI
Ave Maria, regia di Basil Khalil (Palestina, Francia, Germania)
Copain (Buddy), regia di Jan Roosens, Raf Roosens (Belgio)
Le Repas Dominical (Sunday Lunch), regia di Céline Devaux (Francia)
Love Is Blind, regia di Dan Hodgson (Regno Unito)
Patriot, regia di Eva Riley (Regno Unito)
Presente Imperfecto (Present Imperfect), regia di Iair Said (Argentina)
Sali (Tuesday), regia di Ziya Demirel (Turchia, Francia)
The Guests, regia di Shane Danielsen (Australia)
Waves ’98, regia di Ely Dagher (Libano, Qatar)

Published By: Marco Frassinelli

Nella vita di tutti i giorni lavora nel campo dell'ingegneria gestionale, dell'efficienza energetica e dell'utily management (grupporestart.it). Per passione, si occupa da anni di cultura popolare come blogger e organizzatore di eventi. È nello staff di manifestazioni quali "Albissola Comics" e "Asylum Fantastic Fest" oltre ad aver collaborato a decine di eventi culturali quali "Video Festival Città di Imperia", "Festival di Folklore e Cultura Horror AutunnoNero", "Mostriamo il Cinema", "Albenga Dreams", "Fiera del Libro di Imperia". È direttore di "Proxima - Associazione no-profit", vice presidente del "Cineforum Imperia" e membro del consiglio direttivo "Ludo Ergo Sum - Tana dei Goblin Imperia" e "Comics & Art". Ha lavorato come blogger per Blogosfere (PianetaFumetto) e ha pubblicato su diverse riviste ("L'Eco della Riviera", "Tenebre", "Fumo di China", "Dylandogofili"). Ha curato per Proxima la pubblicazione del romanzo "Sina. Je m'en fiche!" ed è co-autore dei libri "Gibba e 'Lele' Luzzati" e "Sei nel West, Amigo!". È autore di alcuni articoli pubblicati su "Novissimo Zibaldino del Festival” (Mellophonium) e "L'arte del doppiaggio” (Felici Editori) e di fotografie pubblicate sul fotolibro “Gallieno Ferri – Photobook” (Forum ZTN). Ama viaggiare (ha visitato 29 paesi tra 4 continenti) e creare i fotolibri dei suoi viaggi. Nel 2013 crea il sito ilblogger.it dove scrive principalmente di cinema e fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.