Short Collection (3): Mr Hublot

Decidere il vincitore del Premio Oscar come Miglior Cortometraggio Animato 2014 deve essere stata una bella lotta. Ha spuntarla alla fine è stato Mr Hublot, cortometraggio su come un ometto precisino precisino, diciamo anche ossessivo compulsivo, abbia deciso di aprire il suo cuore e la sua casa all’amore e al disordine di un “cane”.

Metto le virgolette perché non si tratta di persone e cani “normali” ma una affascinante ambientazione futuristica con macchine e robot.

Produzione franco-lussemburghese, Mr Hublot è stato diretto dagli animatori Laurent Witz e Alexandre Espigares mentre i personaggi sono opera dello scultore Stephane HalleuxLaurent Witz, autore anche della sceneggiatura, è al suo esordio proprio con questo corto, invece Alexandre Espigares ha un bella carriera alle spalle avendo lavorato come animatore ai film animati Tarzan, a Happy Feet 2 e 9, e alle serie animate Star Wars: The Clone Wars e Galactik Football.

Published By: Marco Frassinelli

Nella vita di tutti i giorni lavora nel campo dell'ingegneria gestionale, dell'efficienza energetica e dell'utily management (grupporestart.it). Per passione, si occupa da anni di cultura popolare come blogger e organizzatore di eventi. È nello staff di manifestazioni quali "Albissola Comics" e "Asylum Fantastic Fest" oltre ad aver collaborato a decine di eventi culturali quali "Video Festival Città di Imperia", "Festival di Folklore e Cultura Horror AutunnoNero", "Mostriamo il Cinema", "Albenga Dreams", "Fiera del Libro di Imperia". È direttore di "Proxima - Associazione no-profit", vice presidente del "Cineforum Imperia" e membro del consiglio direttivo "Ludo Ergo Sum - Tana dei Goblin Imperia" e "Comics & Art". Ha lavorato come blogger per Blogosfere (PianetaFumetto) e ha pubblicato su diverse riviste ("L'Eco della Riviera", "Tenebre", "Fumo di China", "Dylandogofili"). Ha curato per Proxima la pubblicazione del romanzo "Sina. Je m'en fiche!" ed è co-autore dei libri "Gibba e 'Lele' Luzzati" e "Sei nel West, Amigo!". È autore di alcuni articoli pubblicati su "Novissimo Zibaldino del Festival” (Mellophonium) e "L'arte del doppiaggio” (Felici Editori) e di fotografie pubblicate sul fotolibro “Gallieno Ferri – Photobook” (Forum ZTN). Ama viaggiare (ha visitato 29 paesi tra 4 continenti) e creare i fotolibri dei suoi viaggi. Nel 2013 crea il sito ilblogger.it dove scrive principalmente di cinema e fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.