Supereroi alle prese con speed date: avranno fortuna? [Video]

Da ragazzino chi non avrebbe voluto avere qualche super potere. Super forza? Invisibilità? Riflessi da aracnide? Tutto sarebbe andato bene pur di vivere queste fantastiche avventure insieme ai nostri beniamini.

Poi arriva l’adolescenza e ci rendiamo conto che se avessimo certi super poteri probabilmente non li utilizzeremmo per sventare rapire alle banche ma… per far colpo sulle ragazze!

Però, se si va a vedere bene, ci si rende anche conto che, se da un grande potere derivano grandi responsabilità, “grandi responsabilità” non fa rima con “tempo libero”. E quindi uno può anche essere iper-atletico o saper volare, ma con le ragazze non ci combini granché se poi non hai tempo per uscirci, frequentarle, farle la corte.

Ecco perché molti supereroi, per conoscere nuove ragazze sono costretti a ricorrere agli speed date, un tipo di appuntamento al buio molto in voga oltreoceano in cui uomini e donne hanno pochi minuti per conoscersi e far colpo l’uno sull’altro, prima di provare con il partecipante successivo.

Ci hanno pensato quelli del canale youtube Stan Lee’s World of Heroes a studiare come si troverebbero i supereroi alle prese con una serata di speed date. Ecco il risultato, davvero spassoso.

Published By: Marco Frassinelli

Nella vita di tutti i giorni lavora nel campo dell'ingegneria gestionale, dell'efficienza energetica e dell'utily management (grupporestart.it). Per passione, si occupa da anni di cultura popolare come blogger e organizzatore di eventi. È nello staff di manifestazioni quali "Albissola Comics" e "Asylum Fantastic Fest" oltre ad aver collaborato a decine di eventi culturali quali "Video Festival Città di Imperia", "Festival di Folklore e Cultura Horror AutunnoNero", "Mostriamo il Cinema", "Albenga Dreams", "Fiera del Libro di Imperia". È direttore di "Proxima - Associazione no-profit", vice presidente del "Cineforum Imperia" e membro del consiglio direttivo "Ludo Ergo Sum - Tana dei Goblin Imperia" e "Comics & Art". Ha lavorato come blogger per Blogosfere (PianetaFumetto) e ha pubblicato su diverse riviste ("L'Eco della Riviera", "Tenebre", "Fumo di China", "Dylandogofili"). Ha curato per Proxima la pubblicazione del romanzo "Sina. Je m'en fiche!" ed è co-autore dei libri "Gibba e 'Lele' Luzzati" e "Sei nel West, Amigo!". È autore di alcuni articoli pubblicati su "Novissimo Zibaldino del Festival” (Mellophonium) e "L'arte del doppiaggio” (Felici Editori) e di fotografie pubblicate sul fotolibro “Gallieno Ferri – Photobook” (Forum ZTN). Ama viaggiare (ha visitato 29 paesi tra 4 continenti) e creare i fotolibri dei suoi viaggi. Nel 2013 crea il sito ilblogger.it dove scrive principalmente di cinema e fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.