Albissola Comics 2013: “Bastardi per stirpe” e il Western [video]

Incontro sul romanzo western

Mancano 68 giorni ad Albissola Comics, come calcola il countdown sull’home page del nuovo sito internet www.albissolacomics.it. Come sapete insieme ad Umberto Sisia (che ogni tanto salta fuori anche qui sul blog) mi occupo del programma degli incontri della kermesse.

Ce ne siamo occupati anche lo scorso anno e qui sul blog potete trovare le riprese video integrali di quasi tutti gli incontri. Ne mancano da postare ancora giusto un paio e una ve la propongo oggi.

Al contrario degli altri, in questo incontro non si parla direttamente di fumetti ma di un libro, Bastardi per stirpe di Stefano Jacurti. Stefano Jacurti, scrittore, regista, attore, è da sempre appassionato e studioso del Selvaggio West americano e con questo romanzo adatta una vicenda realmente accaduta di faide familiari.

Perché la presentazione di un libro all’interno di una fiera di fumetti? Perché il western, sia come letteratura sia soprattutto come cinema, ha influenzato tantissimo il fumetto italiano, basti pensare a personaggi come TexKen Parker, Capitan Miki, il Grande Blek, Cocco Bill, Zagor e tanti altri.

Il libro è servito perciò per introdurre un dibattito più ampio sul perché questo genere ha sempre avuto uno straordinario impatto in tutti i media. Infatti il titolo completo dell’incontro era: “Bastardi per stirpe” il romanzo western di Stefano Jacurti: il west americano riletto attraverso cinema, fumetti e letteratura.

All’incontro sono intervenuti ben tre scrittori: il già citato Stefano Jacurti, Andrea Nardi (anche fumettista) e, a sorpresa, Marino Magliani. Buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.