Razzie Awards 2016: i vincitori

Nelle scorse settimane tra Orso d’Oro e Premi Oscar abbiamo parlato abbondantemente di “bei film”. E lo facciamo con il premio più dissacrante del cinema: i Razzie Awards. I Razzie Awards sono un premio dedicato, infatti, ai “peggiori” del cinema: peggior attore, peggior regista, peggior film e così via.

Quest’anno a farla da padrone è il film 50 sfumature di grigio con ben cinque vittorie su sei nomination; seguono con tre statuette i Fantastic Four. Un Lampone Dorato se lo portano a casa anche Jupiter: Il destino dell’universo, Alvin Superstar: Nessuno ci può fermare e The Wedding Ringer: Un testimone in affitto.

Premi di passare all’elenco completo dei premiati, una nota sul The Razzie Redeemer Award: è un premio speciale istituito qualche hanno fa con lo scopo di riabilitare i premiati degli anni passati che riescono a “redimersi” grazie ad una ottima prova che cancella le “schifezze” precedenti. Quest’anno il “redento” è Sylvester Stallone che grazie al suo ottimo Rocky in Creed, si vede cancellati tutti, ma proprio tutti, i suoi Razzie precedenti: Peggior attore per Nick lo scatenato (1984), Peggior attore per Rambo 2 – La vendetta (1985), Peggior Attore, Peggior Regista e Peggior sceneggiatura per Rocky IV (1985), Peggior attore per Rambo III (1988), Peggiore attore della decade anni ’80, Peggior attore per Fermati, o mamma spara (1992), Peggior coppia sullo schermo con Sharon Stone in Lo specialista (1994), Peggior attore del secolo per “il 99,5% di qualsiasi cosa che abbia mai fatto“, Peggior attore non protagonista per Missione 3D – Game Over (2003).

Peggior film

  • Fantastic Four
  • 50 sfumature di grigio
  • Jupiter: Il destino dell’universo
  • Il superpoliziotto del supermercato 2
  • Pixels

 

Peggiore attore protagonista

  • Jamie Dornan50 sfumature di grigio
  • Johnny Depp – Mortdecai
  • Kevin James – Il superpoliziotto del supermercato 2
  • Adam Sandler – The Cobbler e Pixels
  • Channing Tatum – Jupiter: Il destino dell’universo

 

Peggiore attrice protagonista

  • Dakota Johnson50 sfumature di grigio
  • Katherine Heigl – Home Sweet Hell
  • Mila Kunis – Jupiter: Il destino dell’universo
  • Jennifer Lopez – The Boy Next Door
  • Gwyneth Paltrow – Mortdecai

 

Peggiore attore non protagonista

  • Eddie Redmayne – Jupiter: Il destino dell’universo
  • Chevy Chase – Un tuffo nel passato 2 e Come ti rovino le vacanze
  • Josh Gad – Pixels e The Wedding Ringer: Un testimone in affitto
  • Kevin James – Pixels as President William Cooper
  • Jason Lee – Alvin Superstar: Nessuno ci può fermare

 

Peggiore attrice non protagonista

  • Kaley Cuoco – Alvin Superstar: Nessuno ci può fermare (solo voce) e The Wedding Ringer: un testimone in affitto
  • Rooney Mara – Pan
  • Michelle Monaghan – Pixels
  • Julianne Moore – Il settimo figlio
  • Amanda Seyfried – Natale all’improvviso e Pan

 

Peggior prequel, remake, rip-off o sequel

  • Fantastic Four
  • Alvin Superstar: Nessuno ci può fermare
  • Un tuffo nel passato 2
  • The Human Centipede 3
  • Il superpoliziotto del supermercato 2

 

Peggiore coppia/cast

  • Jamie Dornan e Dakota Johnson50 sfumature di grigio
  • Tutti i “Fantastici” (Miles Teller, Michael B. Jordan, Kate Mara e Jamie Bell) – Fantastic Four
  • Johnny Depp e i suoi baffi – Mortdecai
  • Kevin James e il suo geway o i suoi baffi – Il superpoliziotto del supermercato 2
  • Adam Sandler and any pair of shoes – The Cobbler

 

Peggior regista

  • Josh TrankFantastic Four
  • Andy Fickman – Il superpoliziotto del supermercato 2
  • Tom Six – The Human Centipede 3
  • Sam Taylor-Johnson – 50 sfumature di grigio
  • The Wachowskis – Jupiter: Il destino dell’universo

 

Peggior sceneggiatura

  • 50 sfumature di grigioKelly Marcel
  • Fantastic Four – Jeremy Slater, Simon Kinberg e Josh Trank
  • Jupiter: Il destino dell’universo – The Wachowskis
  • Il superpoliziotto del supermercato 2 – Nick Bakay e Kevin James
  • Pixels – Tim Herlihy e Timothy Dowling

 

Premio Razzie Redentore

  • Sylvester StalloneCreed – Redime tutti i precedenti Razzie vinti
  • Elizabeth Banks – Pitch Perfect 2 – Redime il razzie per Movie 43
  • M. Night Shyamalan – The Visit – Redime il suo perenne vincere razzie
  • Will Smith – Zona d’ombra – Redime After Earth

Marco Frassinelli

Published By: Marco Frassinelli

Laureato in Ingegneria Gestionale presso l'Università di Genova, Marco si occupa da anni di cultura popolare. È o è stato nello staff organizzativo di numerose manifestazioni quali ad esempio "Albissola Comics", "Video Festival Città di Imperia", "Festival di Folklore e Cultura Horror AutunnoNero", "Cineforum Imperia", "Liguria in Wonderland", "Mostriamo il Cinema", "Albenga Dreams". Ha lavorato come blogger per Blogosfere (blog: Pianeta Fumetto) ed è fondatore del sito di cinema CineforumImperia.it. Ha pubblicato sul settimanale "L'Eco della Riviera" e ha avuto una rubrica fissa sulla rivista di cinema "Tenebre". Scrive per le riviste di fumetti "Fumo di China" e "Dylandogofili". Con Proxima - Associazione no-profit ha curato la pubblicazione del romanzo "Sina. Je m'en fiche!" ed è co-autore dei libri di cinema "Gibba e 'Lele' Luzzati. L'arte animata di Francesco Maurizio Guido ed Emanuele Luzzati" e "Sei nel West, Amigo! Vendi il pennello e procurati una colt...". Sui articoli stati pubblicati anche su "Novissimo Zibaldino del Festival” (Mellophonium) e "L'arte del doppiaggio. Doppiatori e direttori di doppiaggio” (Felici Editori). È autore di alcune fotografie per il fotolibro “Gallieno Ferri – Photobook” (Forum ZTN). Nel 2013 crea il sito ilblogger.it dove scrive principalmente di cinema e fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.