Accadde oggi (2 gennaio): la Congiura dei Fieschi

Andrea Doria

Da ligure, e imperiese in particolare, non posso che cominciare l’anno ricordando un episodio avvenuto proprio oggi, 2 gennaio, nel 1547: la Congiura dei Fieschi.

Chi era Andrea Doria

Andrea Doria era un importante ammiraglio della Repubblica di Genova, nonché Principe di Melfi su nomina di Carlo V. Gian Luigi Fieschi.

Gli aritefici

Carlo V. Gian Luigi Fieschi fù il principale artefice della congiura, lo odiava sia per rancori personali che per motivi ideologici. Gian Luigi, insieme al fratello Gerolamo, raccolse intorno a sé diverse persone che come lui avrebbero avuto interessi a “togliere di mezzo” il principe e complottarono per ucciderlo nella notte tra il 2 e il 3 gennaio.

La Congiura dei Fieschi

La rivolta inizia come previsto e i sovversivi sembrano aver la meglio tanto che i congiurati riescono ad a uccidere Giannettino Doria, nipote ed erede del Principe.

Nel corso degli scontri in porto, però, Gian Luigi Fieschi cade in acqua e muore affogato a causa del peso dell’armatura.

Inoltre il piano si basava in gran parte sull’ipotesi che i galeotti musulmani una volta liberati si sarebbero uniti al colpo di stato: cosa che però non avvenne e in breve la rivolta fu sedata.

Il cadavere di Gianluigi Fieschi fu esposto per circa due mesi, prima di essere gettato in mare.

I feudi e i palazzi fliscani vennero confiscati e Gerolamo Fieschi decapitato dopo l’assedio del castello di Montoggio.

Published By: Marco Frassinelli

Nella vita di tutti i giorni lavora nel campo dell'ingegneria gestionale, dell'efficienza energetica e dell'utily management (grupporestart.it). Per passione, si occupa da anni di cultura popolare come blogger e organizzatore di eventi. È nello staff di manifestazioni quali "Albissola Comics" e "Asylum Fantastic Fest" oltre ad aver collaborato a decine di eventi culturali quali "Video Festival Città di Imperia", "Festival di Folklore e Cultura Horror AutunnoNero", "Mostriamo il Cinema", "Albenga Dreams", "Fiera del Libro di Imperia". È direttore di "Proxima - Associazione no-profit", vice presidente del "Cineforum Imperia" e membro del consiglio direttivo "Ludo Ergo Sum - Tana dei Goblin Imperia" e "Comics & Art". Ha lavorato come blogger per Blogosfere (PianetaFumetto) e ha pubblicato su diverse riviste ("L'Eco della Riviera", "Tenebre", "Fumo di China", "Dylandogofili"). Ha curato per Proxima la pubblicazione del romanzo "Sina. Je m'en fiche!" ed è co-autore dei libri "Gibba e 'Lele' Luzzati" e "Sei nel West, Amigo!". È autore di alcuni articoli pubblicati su "Novissimo Zibaldino del Festival” (Mellophonium) e "L'arte del doppiaggio” (Felici Editori) e di fotografie pubblicate sul fotolibro “Gallieno Ferri – Photobook” (Forum ZTN). Ama viaggiare (ha visitato 29 paesi tra 4 continenti) e creare i fotolibri dei suoi viaggi. Nel 2013 crea il sito ilblogger.it dove scrive principalmente di cinema e fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.