Albissola Comics 2014: tutti i premi Albina (le foto)

Albissola-Comics-2014-143

Sabato 10 maggio alle ore 18.00 si è svolta la Cerimonia di Premiazione di Albissola Comics 2014. Due sono state le macro-categorie di premi: i premi Albina e i premi del concorso Un mare di matite. Vediamo nel dettaglio tutti i premiati con i Premi Albina.

PREMIO ALBINA 2014 “SCENEGGIATORE”: MAURO BOSELLI

Il premio Albina 2014 per la sceneggiatura è andato a Mauro Boselli, pilastro della Sergio Bonelli Editore, curatore di Tex e di Dampyr, serie quest’ultima di cui è anche co-creatore. Autore nel 2011 del romanzo Tex Willer – Il romanzo della mia vita, ha lavorato per numerose testate quali ad esempio Zagor, Piccolo Ranger e Dylan Dog.

Albissola-Comics-2014: Mauro Boselli

PREMIO ALBINA 2014 “DISEGNATORE”: RENZO CALEGARI

Il Premio Albina 2014 per il Disegno, va a uno dei decani del fumetto italiano: Renzo Calegari. Attivo fin dagli anni ’50 su serie come El Kid e I tre Bill, negli anni ’60 è uno dei disegnatori principali della celebre serie Storia del West. Ha pubblicato su numerose testate quali Orient Express, Il Giornalino (Boone, Gente di frontiera) e Skorpio (Renzo Calegari). Su sceneggiatura di Claudio Nizzi ha disegnato la storia di Tex La ballata di Zeke Colter” per l’Almanacco del West 1994. Tra i suoi lavori più recenti Bandidos! su testi di Gino D’Antonio del 2007.

Renzo Calegari
Renzo Calegari in conferenza domenica
Il premio a Renzo Calegari (assente sabato) ritirato dall'editore Carlo Bazan
Il premio a Renzo Calegari (assente sabato) ritirato dall’editore Carlo Bazan

PREMIO ALBINA 2014 “AUTORE UNICO”: PAOLO ELEUTERI SERPIERI

Uno dei fumettisti italiani più noti in campo internazionale, Paolo Eleuteri Serpieri ha ritirato il Premio Albina 2014 come autore unico. Inizia la carriera fumettista con fumetti western, sia in Italia su Lanciostory, sia sul mercato francese per Larousse illustrando Historie du Far West e storie come Sitting Bull Crazy Horse e La danza degli spiriti. Dopo La Bibbia a fumetti, negli anni ’80 su Orient Express inizia a sperimentare il genere della fantascienza arrivando in seguito a creare Druuna, il suo fumetto e personaggio più celebre. Oltre alle numerose storie di fantascienza erotica di Druuna, continua anche in seguito a realizzare storie western come Lo sciamano e L’indiana bianca.

Paolo Eleuteri Serpieri
Paolo Eleuteri Serpieri

PREMIO SPECIALE 2014 “FUMETTISTA STRANIERO”: SIMON ROCCA

Nato a Nizza, Georges Ramaioli è uno sceneggiatore e disegnatore francese. In Italia è noto soprattutto con lo pseudonimo Simon Rocca, nome d’arte che usa quando realizza storie solo come sceneggiatore e non come disegnatore. Nonostante la maggior parte delle sue opere è firmata col suo vero nome, in Italia è maggiormente noto come Simon Rocca perché la quasi totalità dei suoi lavori come solo disegnatore o come autore unico non è stata tradotta mentre proprio negli ultimi mesi sono usciti due suoi fumetti da sceneggiatore: Vae Victis! (15 volumi, con disegni di Jean-Yves Mitton) e Wanted (6 volumi, con disegni di Thierry Girod). Tra le sue opere più importanti da disegnatore: Colorado, L’indien Français, Mayas, La saga de Bas De Cuir, La terre de la bombe e Zoulouland.

Simon Rocca (al centro)
Simon Rocca (al centro)

PREMIO SPECIALE 2014 “ARTISTA EMERGENTE”: FEDERICA DI MEO

Fumettista di stile prevalentemente manga, ha iniziato a farsi conoscere dal pubblico con il webmanga Signi Clavis. Dopo aver pubblicato come fumettista e illustratrice per varie case editrici italiane quali DeAgostini e Play Press, pubblica per Planet Manga il manga in quattro numeri Somnia su testi di Liza E. Anzen. Ad Albissola Comics è premiata come Artista emergente proprio grazie al successo di Somnia.

Federica Di Meo
Federica Di Meo

Nei prossimi giorni anche i premiati del concorso Un mare di matite; qui tutte le foto della manifestazione.

Published By: Marco Frassinelli

Laureato in Ingegneria Gestionale, lavora come consulente e libero professionista. Da si occupa per passione di cultura popolare ed è nello staff di manifestazioni quali "Albissola Comics" e "Asylum Fantastic Fest". Ha collaborato a decine di eventi culturali quali ad esempio "Video Festival Città di Imperia", "Festival di Folklore e Cultura Horror AutunnoNero", "Liguria in Wonderland", "Mostriamo il Cinema", "Albenga Dreams", "Fiera del Libro di Imperia". È direttore di "Proxima - Associazione no-profit", vice presidente del "Cineforum Imperia" e membro del consiglio direttivo "Ludo Ergo Sum - Tana dei Goblin Imperia" e "Comics & Art". Ha lavorato come blogger per Blogosfere gestendo il blog PianetaFumetto ed è fondatore del sito di cinema CineforumImperia.it. Ha pubblicato sul settimanale "L'Eco della Riviera" e ha avuto una rubrica fissa sulla rivista di cinema "Tenebre". Scrive per le riviste di fumetti "Fumo di China" e "Dylandogofili". Con Proxima - Associazione no-profit ha curato la pubblicazione del romanzo "Sina. Je m'en fiche!" ed è co-autore dei libri di cinema "Gibba e 'Lele' Luzzati. L'arte animata di Francesco Maurizio Guido ed Emanuele Luzzati" e "Sei nel West, Amigo! Vendi il pennello e procurati una colt...". Sui articoli stati pubblicati anche su "Novissimo Zibaldino del Festival” (Mellophonium) e "L'arte del doppiaggio. Doppiatori e direttori di doppiaggio” (Felici Editori). È autore di alcune fotografie per il fotolibro “Gallieno Ferri – Photobook” (Forum ZTN). Nel 2013 crea il sito ilblogger.it dove scrive principalmente di cinema e fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.