Star Trek Beyond: una nuova avventura per Kirk e Spock

Star Trek - Beyond

È uscito al cinema Star Trek Beyond, tredicesimo film Star Trek e terzo di questa nuova serie reboot, dopo Star Trek (2009) e Into Darkness – Star Trek (2013). Scopriamone di più.

Regia

Dietro la macchina da presa non troviamo più J. J. Abrams: il papà di Lost si è infatti dovuto tirare indietro essendo già occupato con le riprese di Star Wars: Il risveglio della Forza. A sostituirlo sarà il cinese Justin Lin, regista di quattro capitoli della serie Fast & Furious (The Fast and the Furious: Tokyo Drift (2006), Fast & Furious – Solo parti originali (2009), Fast & Furious 5 (2011) e Fast & Furious 6 (2013)).

justin-lin

Sceneggiatura

Più che la regia, a cambiare molto rispetto ai due film precedenti è la sceneggiatura. A scriverla infatti non troviamo più Roberto Orci e Alex Kurtzman (ai quali si era aggiunto anche Damon Lindelof nel terzo episodio), bensì Simon Pegg (che ricordiamo è qui anche attore col ruolo di Montgomery Scott) e Doug Jung (che compare brevemente sullo schermo nella parte del marito di Hikaru Sulu, trasformando quindi lo storico personaggio in omosessuale).

Simon Pegg - Star Trek - Beyond

Il Sulu omosessuale

Lo stesso George Takei, interprete della serie classica e omosessuale nella vita, ha attaccato molto questa scelta dicendo di essere “davvero contento che ci sia un personaggio gay, sfortunatamente è una deviazione al personaggio creato da Gene, nel quale aveva messo tanto lavoro. Credo sia davvero una scelta infelice“. Secondo lui gli autori avrebbero fatto meglio a creare un nuovo personaggio omosessuale piuttosto che “Sulu che è stato etero per tutto questo tempo e all’improvviso viene marcato come uno che ha sempre nascosto la propria sessualità“. La cosa peggiore però non è stata solo il cambiamento: è stato il modo con il quale è stato fatto. Un personaggio appiccicato lì senza alcuna ripercussione né di trama né emotiva. Una fredda operazione di marketing quindi, nessuna motivazione creativa.

George Takei - Star Trek - Beyond

Cast

Confermato il cast dei precedenti episodi: Chris Pine (James T. Kirk), Zachary Quinto (Spock), Zoë Saldaña (Nyota Uhura), Simon Pegg (Montgomery Scott), Karl Urban (Dott. Leonard ‘Bones’ McCoy), John Cho (Hikaru Sulu) e… Anton Yelchin (Pavel Chekov), al quale è anche dedicata la pellicola. Il 27enne è infatti morto un mese fa a causa di un incidente domestico. Oltre a lui è ricordato alla fine del film anche Leonard Nimoy, lo Spock originario, morto lo scorso anno. Due i personaggi importanti nuovi: Krall, interpretato dall’attore Idris Elba, e Jaylah, interpretata dall’attrice-ginnasta Sofia Boutella.

Jaylah - Sofia Boutella

Apprezzamento

Punteggio Rotten Tomatoes: 83%, con un punteggio medio di 6,9/10. Per quanto riguarda il pubblico è piaciuto al 84%, con un punteggio medio di 4,0/5. Per quanto riguarda i siti italiani: MyMovies gli da 3 stelle su 5 e per FilmTv.it il risultato è 6,7/10, con 3 stelle e mezzo su 5 sia per la critica che per il pubblico. 7,5/10 il punteggio su imdb.

Trailer

Easter Egg

Se sapete l’inglese e non avete vi importa di avere spoiler…

Published By: Marco Frassinelli

Nella vita di tutti i giorni lavora nel campo dell'ingegneria gestionale, dell'efficienza energetica e dell'utily management (grupporestart.it). Per passione, si occupa da anni di cultura popolare come blogger e organizzatore di eventi. È nello staff di manifestazioni quali "Albissola Comics" e "Asylum Fantastic Fest" oltre ad aver collaborato a decine di eventi culturali quali "Video Festival Città di Imperia", "Festival di Folklore e Cultura Horror AutunnoNero", "Mostriamo il Cinema", "Albenga Dreams", "Fiera del Libro di Imperia". È direttore di "Proxima - Associazione no-profit", vice presidente del "Cineforum Imperia" e membro del consiglio direttivo "Ludo Ergo Sum - Tana dei Goblin Imperia" e "Comics & Art". Ha lavorato come blogger per Blogosfere (PianetaFumetto) e ha pubblicato su diverse riviste ("L'Eco della Riviera", "Tenebre", "Fumo di China", "Dylandogofili"). Ha curato per Proxima la pubblicazione del romanzo "Sina. Je m'en fiche!" ed è co-autore dei libri "Gibba e 'Lele' Luzzati" e "Sei nel West, Amigo!". È autore di alcuni articoli pubblicati su "Novissimo Zibaldino del Festival” (Mellophonium) e "L'arte del doppiaggio” (Felici Editori) e di fotografie pubblicate sul fotolibro “Gallieno Ferri – Photobook” (Forum ZTN). Ama viaggiare (ha visitato 29 paesi tra 4 continenti) e creare i fotolibri dei suoi viaggi. Nel 2013 crea il sito ilblogger.it dove scrive principalmente di cinema e fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.