San Valentino: le più grandi storie d’amore Marvel

Oggi è San Valentino: un giorno magico per gli innamorati, i produttori di cioccolatini, i fioristi e i gioiellieri. Per festeggiare questa ricorrenza, abbiamo pensato di proporvi le più importanti storie d’amore nei comics Marvel.

Peter “Spider-Man” Parker e Mary Jane Watson

Al primo posto di questa ideale classifica non poteva che esserci Peter Parker e Mary Jane Watson. Forse nessuna coppia ha dovuto passare quello che hanno passato loro in tutti questi anni. Se Peter e MJ hanno iniziato a flirtare già dai tempi del liceo è solo con la morte di Gwen Stacy (il vero primo grande amore di Peter) che i due hanno potuto iniziare un vero rapporto. Rapporto che si è portato avanti per decenni tra alti e bassi, tra scappatelle (l’attrazione di Peter verso la Gatta Nera) e drammi familiari (l’aborto di May Parker), fino alla fine del loro matrimonio con la discussa saga Soltanto un altro giorno. Ma in tanti dubitano che la loro storia sia finita per sempre…

Reed “Mr Fantastic” Richard e Sue “Donna Invisibile” Storm

Se Peter e MJ sono (erano) i due giovani sposi, Reed e Sue sono la coppia di supereroi per eccellenza. Sposati da sempre, fedeli (nonostante Sue sia stata più volte tentata dall’impeccabile fisico del Sub-Mariner Namor) ed affiatati, i coniugi Richards hanno una bella famiglia con tanto di prole: lo stupefacente Franklin e la piccola Valeria.

Matt “Daredevil” Murdock ed Elektra Natchios

Non è durato molto il rapporto tra Devil ed Elektra, terminato in maniera così drammatica e struggente in quella che è considerata una delle migliori saghe di tutta la storia della Marvel. Ma forse proprio per questa caducità che la loro storia d’amore è ancora oggi una di quelle più ricordate nei cuori degli appassionati.

Scott “Ciclope” Summers e Jean “Fenice” Grey

Altra coppia, altro matrimonio. In questo caso più che mai “aperto” con Jean Grey sempre attratta dal bad boy Wolverine e Ciclope conquistato dal glaciale fascino di Emma Frost.

Visione e Wanda “Scarlet” Maximoff

Visione e Scarlet sono probabilmente la coppia più improbabile di sempre: una mutante e… un sintezoide (ossia un umanoide sintetico, un robot). Si sono sposati e, contro ogni probabilità, sono riusciti anche ad avere due figli… se non è amore questo!

Published By: Marco Frassinelli

Nella vita di tutti i giorni lavora nel campo dell'ingegneria gestionale, dell'efficienza energetica e dell'utily management (grupporestart.it). Per passione, si occupa da anni di cultura popolare come blogger e organizzatore di eventi. È nello staff di manifestazioni quali "Albissola Comics" e "Asylum Fantastic Fest" oltre ad aver collaborato a decine di eventi culturali quali "Video Festival Città di Imperia", "Festival di Folklore e Cultura Horror AutunnoNero", "Mostriamo il Cinema", "Albenga Dreams", "Fiera del Libro di Imperia". È direttore di "Proxima - Associazione no-profit", vice presidente del "Cineforum Imperia" e membro del consiglio direttivo "Ludo Ergo Sum - Tana dei Goblin Imperia" e "Comics & Art". Ha lavorato come blogger per Blogosfere (PianetaFumetto) e ha pubblicato su diverse riviste ("L'Eco della Riviera", "Tenebre", "Fumo di China", "Dylandogofili"). Ha curato per Proxima la pubblicazione del romanzo "Sina. Je m'en fiche!" ed è co-autore dei libri "Gibba e 'Lele' Luzzati" e "Sei nel West, Amigo!". È autore di alcuni articoli pubblicati su "Novissimo Zibaldino del Festival” (Mellophonium) e "L'arte del doppiaggio” (Felici Editori) e di fotografie pubblicate sul fotolibro “Gallieno Ferri – Photobook” (Forum ZTN). Ama viaggiare (ha visitato 29 paesi tra 4 continenti) e creare i fotolibri dei suoi viaggi. Nel 2013 crea il sito ilblogger.it dove scrive principalmente di cinema e fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.